Allatini Eric

Contes de mon père le jars. Illustrations de Gerda Wegener.


Paris, L'Edition Française Illustrée, 1919.


In-4° (mm 330x250), pagine 172, [4], testo inquadrato da cornici ornamentale, capilettere e vignette, 12 tavole nel testo a colori applicate, anch'esse entro riquadri ornamentale. Esemplare un po' brunito. Brossura editoriale figurata al piatto anteriore.
Tiratura di complessivi 650 esemplari numerati. Esemplare n. 108, appartenente ai 100 su carta Van Gelder Zonen. Splendida edizione con le incantevoli tavole dell'illustratrice danese G. Wegener, ispirate al gusto Déco, tra orientalismo e Rococò. Gerda Wegener, moglie del pittore danese Einar Wegener, fu anch'essa pittrice e disegnatrice e decise di stabilirsi da Copenhagen a Parigi nel 1912. A partire dal 1920 iniziò ad esporre ai Salons d'Automne, des Indépendants e des Humoristes. Collaborò a vari periodici (Vie Parisienne, Fantasio, Bagatelle, Le Rire) e illustrò alcuni libri di Allatini, Casanova, La Fontaine, etc. Al Museo Louvre di Parigi vi si trova un autoritratto dell'artista dal titolo La Dame à l'Anémone. Fanelli-Godoli, II, 277. Thieme-Becker, 35/36, p.250.
Codice:   2587

Richiedi informazioni sull'opera: