Gonnelli, storica libreria antiquaria d'Italia,
propone incunaboli e libri d'artista

Specializzata nel libro di pregio, da Gonnelli si possono trovare edizioni rare di architettura, arte, scienze, storia, letteratura... uno stock di libri che abbraccia un arco temporale di cinque secoli: dagli incunaboli alle prime edizioni del '900. Vi è inoltre un'ampia scelta di stampe d'artista e carte geografiche, ma anche stampe decorative e molto altro...

Trova l'opera

Prime edizioni

Edizioni Gonnelli

L'attività editoriale della Gonnelli nasce già nel secondo '800 con pubblicazioni occasionali riguardanti il mondo dell'arte, della cultura e della bibliofilia. Da circa 40 anni vengono pubblicate due collane estremamente pregiate e specializzate: "Papyrologica Florentina" e "Documenti inediti di cultura toscana". In entrambe sono pubblicati documenti inediti, sconosciuti alla maggior parte del mondo culturale. 

Una famiglia di LibraiUna famiglia di Librai

Una famiglia di Librai

Fondata nel 1875 in via Ricasoli 6 (di fronte al Teatro Niccolini) da Luigi Gonnelli, la Libreria Antiquaria Gonnelli è una delle più antiche e storiche librerie antiquarie d'Italia, con il pregio di appartenere alla stessa famiglia da quattro generazioni. Fin dai primi anni di vita, in "bottega" si potevano trovare preziose edizioni e rarità ed i locali erano frequentati da personaggi della cultura del calibro di Gabriele D'Annunzio, Giovanni Papini, Ferdinando Martini, Benedetto Croce: nomi insigni che si uniscono a quelli di bibliofili illustri da Tammaro de Marinis a Umberto Saba. Poco dopo la sua apertura, la libreria, con annessa...

La nostra storia